Codex: 088

Century:XV in.
Material:cartaceo
Size (mm):295x223 (ca. 205x135 e, da f. 25
Foliation:a+402
Columns:1

Description

Altre segnature: 534; In pluteo iiii (antiche); E-III-7. Bianchi i ff. av, 59v, 114, 133v, 135v, 195v, 402. Lacuna ai ff. 365v-366r (da X 1.6.33 a X 1.6.51). Scrittura: corsiva bastarda ai ff. 1-226v e, di seguito, corsive semigotiche del tipo della notarile; rinvii in testuale formata. Marginalmente addizioni, sommari e notabilia. Foliazione recente, in cifre arabiche, sul marg. sup. Fascicoli di regola di 6, 5 fogli. Al f. ar descrizione di Martínez de Pons; al f. 1r nota di possesso: Colleg. Hispanorum, e nota sull'autore e il contenuto dell'opera. Legatura in assi con pelle scura operata sul dorso ricoperta da pelle chiara piů recente; il piatto anteriore č staccato; tracce di un fermaglio andato perduto. Macchie di umiditŕ sui margini hanno talora comportato la perdita delle addiz. marg.

Works

Bibliography

A. Martínez de Pons, Bibliotheca Albornotiana. Continet manuscriptos codices qui adservantur in Regali ac Majori Collegio Hispanorum gratia ab eximio Card. Albornotio erecto..., ad cod. [MS nella Biblioteca del Collegio. Le descrizioni relative ai codici civilistici sono state parzialmente edite a stampa da M.J. Peláez, ‘Catálogo de la documentación’ p. 485-548, specialm. 504-528], dal quale dipende F. Blume (Bluhme), Bibliotheca librorum manuscriptorum Italica. Indices bibliothecarum Italiae ex schedis Maieri eslingensis, Haenelii lipsiensis, Gottlingii ienensis, Car. Wittii, suisque propriis, p. 88.