Codex: 107

Century:XV (Padova)
Material:cartaceo
Size (mm):340x235 (140x200)
Foliation:328
Columns:2

Description

Altre segnature: In pluteo v. (antica); XXX-3; B-V-3. Bianchi i ff. 1v-50v, 247, 258, 324-328. Scritture corsive del tipo della semigotica delle carte, con rinvii in minuscole gotiche. Argumenta, singularia, additiones, notabilia in margine. Foliazione arabica recente a matita sul marg. sup. destro. Fori con perdite di testo a f. 136; fori di tarlo da f. 259; volanti i ff. 319, 328. Fascicoli di ff. 5, 6. Nota di possesso a f. 1r: Colleg. Hispanorum. Legatura in assi con pelle chiara rinforzata sul dorso. All'esterno del piatto superiore: Zochus super p.° Decretalium; all'interno scheda di Martínez de Pons, nella quale si mette in dubbio la paternitŕ dello Zocchi. La falsa attribuzione a Iacopo Zocchi si fonda probabilmente sulle numerose addizioni marginali con la sua sigla o che riportano il suo pensiero: cf. i ff. 76rv marg. inf., 98v, 196v-197r marg. inf., 204r marg. int. e inf., 209r marg. inf., 217v marg. inf. Per la paternitŕ di Angelo cf. i richiami marginali di opinioni contenute nel testo (opinio domini Ang. de Castro, o simili) ai ff. 142r, 145v, 146r, 147r, 152r, 170r, 183r, 225r, 260v, 262r, 263r, 286v, 307r, 309v, 316r, 317v.

Works

Bibliography

A. Martínez de Pons, Bibliotheca Albornotiana. Continet manuscriptos codices qui adservantur in Regali ac Majori Collegio Hispanorum gratia ab eximio Card. Albornotio erecto..., ad cod. [MS nella Biblioteca del Collegio. Le descrizioni relative ai codici civilistici sono state parzialmente edite a stampa da M.J. Peláez, ‘Catálogo de la documentación’ p. 485-548, specialm. 504-528], dal quale dipende F. Blume (Bluhme), Bibliotheca librorum manuscriptorum Italica. Indices bibliothecarum Italiae ex schedis Maieri eslingensis, Haenelii lipsiensis, Gottlingii ienensis, Car. Wittii, suisque propriis, p. 86; G. D’Amelio, ‘Castro, Angelo da’, Dizionario biografico degli Italiani XXII, p. 225 (sulla base di questo Catalogo).