Codex: 142

Century:XV (1460: cf. f. 225v)
Material:cartaceo
Size (mm):284x212 (175x145)
Foliation:I-VII+237
Columns:1

Description

Altre segnature: XXXVIII-3; C-VI-3. Bianchi i ff. ga_a-ga_g, 228v-237v. Scrittura: umanistica corsiva con tendenza all'italica. Fascicoli di ff. 10, con richiami, piů un fascicolo di ff. 7 di guardia in bianco al principio, e di ff. 9 alla fine, pure in bianco. Colonne di linee 27. Due numerazioni di ff. recenti: una a matita che comprende anche i ff. di guardia, ed una con inchiostro (quella seguita) che li ha esclusi. Legatura in assi coperte di cuoio con pelle leggera nel dorso. Scomparsi i fermagli. Nell'interno della prima tavola: Sum Tiberij Bivini. Scheda di Martínez de Pons a f. ga_br. Nota di possesso a f. 1r, marg. inf.: Colleg. Maior. Hispanor.

Works

Bibliography

A. Martínez de Pons, Bibliotheca Albornotiana. Continet manuscriptos codices qui adservantur in Regali ac Majori Collegio Hispanorum gratia ab eximio Card. Albornotio erecto..., ad cod. [MS nella Biblioteca del Collegio. Le descrizioni relative ai codici civilistici sono state parzialmente edite a stampa da M.J. Peláez, ‘Catálogo de la documentación’ p. 485-548, specialm. 504-528]; I. Gil Fernández, De codicibus albornotianis ad graecas latinasque litteras pertinentibus commentarius, p. 116s.